Nuovo Piano Parcheggi per la Marina di Nettuno

Nuovo Piano Parcheggi per la Marina di Nettuno

Cari Soci,

al termine di un lungo lavoro di ricognizione tecnica ed amministrativa, è con vero piacere che portiamo alla Vs attenzione il Nuovo Piano Parcheggi che è stato predisposto per la Marina di Nettuno.

La situazione da cui si è partiti era molto complessa dovendo tenere conto delle obbligatorie modifiche alla viabilità necessarie per l’adeguamento alle nuove normative urbanistiche ed alle esigenze delle nuove darsene realizzate nell’ambito dell’ampliamento del Porto, nonché per rispettare i nuovi obblighi sottoscritti come misure compensative con l’Amministrazione Comunale al momento dell’avvio del progetto di ampliamento.

In tale contesto erano molte le situazioni in cui i posti auto realizzati non rispettavano la forma e le dimensioni minime previste nei certificati azionari originari, erano in parte occupati da ostacoli quali piante e/o pali che ne pregiudicavano il corretto utilizzo, erano stati spostati senza apparente motivazione, erano posizionati in corrispondenza di aree di passaggio pedonale (varchi per i moli, scalinate per il paese, accessi spiaggia) …. in termini di problematiche non ne mancava davvero nessuna.

Con il Nuovo Piano si è cercato di risolvere tutte le problematiche precedenti e le situazioni note garantendo in termini di priorità:

1) che tutti i Soci e Titolari di Contratti di Ormeggio dispongano di un posto auto di forma rettangolare e dimensioni minime 2,50 m x 5,00 m;

2) che i posti, qualora possibile, siano posizionati nella posizione originaria congruente con quanto riportato nei Certificati Azionari;

3) in primo subordine che siano posizionati in una posizione equivalente ed il più possibile limitrofa a quella originale;

4) in secondo subordine che siano posizionati in una posizione equivalente e più vicina al posto barca a cui sono associati;

5) che tutti i posti auto siano liberi da vincoli e/o ostacoli che ne possano pregiudicare il corretto utilizzo.

Il nuovo Piano sarà realizzato per fasi a partire dall’autunno 2015, in modo da poter verificare l’effettiva congruenza fra quanto progettato teoricamente e quanto effettivamente realizzato in termini di viabilità e spazi di manovra.  Successivamente si procederà all’attribuzione dei numeri (per i Soci Titolari) e delle sigle (PN per i posti auto riservati ai Titolari di Contratti di Ormeggio, MN per i posti auto a disposizione della Marina di Nettuno in virtù delle obbligazioni di cui sopra).

In allegato viene inviata la piantina del progetto definitivo in cui ciascun Socio potrà individuare la posizione al momento prevista per il proprio posto auto. La Direzione è disponibile ad esaminare eventuali problemi che dovessero essere riscontrati fermo restando che i margini a disposizione per modificare il progetto sono molto ridotti, dati i molteplici vincoli evidenziati in precedenza, e potranno quindi essere considerate soltanto situazioni motivate ed oggettive in cui i 5 punti precedenti non si ritiene che siano rispettati.

Sperando che gli sforzi fatti per risolvere uno dei problemi “cronici” del nostro porto possano essere sufficienti, si coglie l’occasione per inviare,

Cordiali Saluti

La Direzione